Startseite » Nutrire la società in modo sostenibile e con prodotti di qualità
2.1

Nutrire la società in modo sostenibile e con prodotti di qualità

Agenda 2030

L’Alto Adige è il più esteso comprensorio melicolo europeo “continuo”. Una mela italiana su due e quasi una su dieci europee cresce in Alto Adige. L’Alto Adige è inoltre il maggior produttore di mele biologiche in Europa. Abbiamo potuto raggiungere questo obiettivo puntando sistematicamente sulla cura, sulla qualità e sulla sicurezza in tutti i passaggi della produzione e della lavorazione. Il mondo frutticolo altoatesino promuove l’alimentazione sana in tutte le classi di età e fornisce un contributo attivo per ridurre la fame, la malnutrizione e la sottoalimentazione nel mondo. Con la nostra frutta, oltre che con le coltivazioni e i frutteti, favoriamo il miglioramento della qualità della vita di tutti coloro che vivono, abitano e si trattengono in Alto Adige. Da oltre un secolo, la vita in Alto Adige è profondamente radicata nella frutti- e nella melicoltura. Aperta verso sud e protetta da nord dalle Alpi, la nostra regione gode di condizioni ottimali per la coltivazione del melo.

Il clima e l’utilizzo agrario parcellizzato di zone vocate caratterizzano il panorama culturale e il pae-saggio agricolo. Con più di 5 miliardi di mele all’anno – che pesano oltre un milione di tonnellate – provvediamo all’alimentazione di milioni di persone con frutta di alta qualità. Dagli asili alle scuole e fino alle università promuoviamo la conoscenza e la consapevolezza del valore di questo alimento prodotto nella nostra regione. Nel 2030, la frutta – e naturalmente la mela – avrà più che mai parte all’alimentazione-base della popolazione e nel settore dell’alimentazione e della nutrizione godrà di un posizionamento di rilievo per il sistema.

Pacchetto di misure
"Nutrire la società in modo sostenibile e con prodotti di qualità"

Posizionare la mela come alimento-base di grande rilievo nel sistema

Aumento sostanziale e proroga dei progetti nell’ambito dell’alimentazione:

  • scuole, asili e silinido
  • università e istituti superiori specialistic

Approfondire, nella comunicazione ai consumatori, il tema della sicurezza degli alimenti e della tracciabilità

Prosecuzione di progetti di ricerca e sviluppo:

  • Centro di Sperimentazione Laimburg
  • Università di Bolzano

Comunicazione e trasferimento delle conoscenze sul tema “alimenti di base”:

  • secondo il gruppo bersaglio: bambini, clienti, Soci …
  • secondo il tipo di media: web, social media …
Altri obiettivi nell' campo d'azione "Un‘alimentazione sana per tutti"
Agenda 2.2

Le nostre mele promuovono la salute e la vitalità

Agenda 2.3

Le famiglie contadine, il cuore della frutticoltura

#sustainapple