Startseite » La salute delle piante con la natura come partner
3.2

La salute delle piante con la natura come partner

Agenda 2030

La salute e la vitalità delle piante garantiscono rese sicure e una produzione senza danni da malattie o da parassiti. Per ottenere prodotti agricoli di qualità sono necessari la cura professionale della salute delle piante e l’utilizzo consapevole e in funzione delle reali necessità di metodi e prodotti per la protezione della salute delle colture. Secondo i criteri delle buone pratiche agricole e nel rispetto di tutte le disposizioni normative si ricorre anche all’impiego di prodotti fitosanitari. In questo ambito puntiamo a valorizzare ulteriori potenziali di sviluppo per quanto riguarda l’uso rispettoso, il più possibile naturale e sostenibile dei prodotti fitosanitari.

Un ruolo strategico gioca, per la tutela della salute delle piante, il contenimento delle malattie e dello sviluppo dei parassiti. Tra le misure preventive ricordiamo, ad esempio, lo stimolo della presenza di antagonisti naturali. Creando opportuni spazi vitali si favorisce l’insediamento nei frutteti di organismi utili che contribuiscono al contenimento delle popolazioni di patogeni e di parassiti. Anche altre innovazioni tecniche, quali la distribuzione mirata di fitosanitari, sono obiettivi prioritari, come la promozione e l’integrazione di tutte le misure agronomiche ed ecologiche per il mantenimento della salute delle colture.

Consideriamo prioritari il supporto alla conoscenza sui temi della difesa fitosanitaria e il miglioramento della capacità di dialogo. Entro il 2030 siamo intenzionati a mettere l’accento su queste tematiche.Relativamente alla cura della salute delle piante, la creazione di aziende agricole modello e la comunicazione di queste esperienze ad altre aziende fungiranno da riferimento e di ciò dovrebbe essere informata anche l’opinione pubblica.

Pacchetto di misure
"La salute delle piante con la natura come partner"

Rafforzare la salute delle piante e costituire aziende agricole modello

Analisi trasparente delle misure regolamentate (dalla legge) relative alla difesa fitosanitaria a favore dell’opinione pubblica

Adeguamento della distribuzione mirata – sia temporalmente (prevenzione) che spazialmente (deriva) – allo stato più recente della tecnica

Serie di incontri sulla tematica della difesa fitosanitaria con esperti, associazioni ambientaliste e critici per promuovere il sapere, le competenze e la comunicazione

Ulteriore sviluppo di entrambe le modalità di produzione (integrata e biologica) verso una difesa fitosanitaria che tenga conto di tutti gli aspetti della sostenibilità

Costituzione di un gruppo di aziende agricole modello, nelle quali si mettono in pratica progetti esemplari nell’ambito della salute delle piante e diffusione di queste esperienze al grande pubblico e ai soci

Potenziamento e integrazione di tutte le misure agronomiche ed ecologiche per mantenere la salute delle piante (in collaborazione con partner del mondo scientifico e specialistico)

Altri obiettivi nell' campo d'azione "Il nostro partner? La natura!"
Agenda 3.1

Frutticoltura alleata del clima

Agenda 3.3

Un concetto riguardoso di natura è la nostra eredità

#sustainapple